Cinema Hua Pin…Non Puoi Sfuggirle

Hua Pin…Non Puoi Sfuggirle

In questa cassa ti invio alcuni oggetti particolari. Appartengono ad una persona, una donna che ho amato. Ma devi fare attenzione…

Hua Pi.. Non Puoi Sfuggirle è un progetto che forse, prima che da dinamiche produttive squisitamente cinematografiche, nasce da una spinta altra, riflesso culturale di un processo di integrazione tanto complesso quanto inevitabile.

La pellicola di Fabio Fox Gariani – regista, sceneggiatore e docente preso la Società Umanitaria di Milano, qui al suo esordio nel mondo del lungometraggio – rappresenta il primo episodio di un progetto ben più vasto, quell’antologia battezzata Asian Horror, sei incubi, sei storie che si farà carico dell’ambizioso compito di rileggere, proporre e diffondere attraverso la lente e i linguaggi del cinema horror alcune tra le più tradizionali figure del folklore asiatico. Prodotta dalla 422 webcast, la fatica di Gariani sarà incentrata sulla figura della Donna Volpe, personaggio della tradizione fortemente radicato nella cultura popolare cinese secondo una rivisitazione nello spazio e nel tempo che l’ha ricollocata nella Milano dei giorni nostri. Due i volti principali del cast, entrambi esordienti: quello di Nancy Tang, che agirà sotto le grudgiane spoglie della Donna Volpe – curate, così come gli effetti speciali, dalla make up artist di fama internazionale Laura Laciniati – e quello di Shuyi Hu, che invece vestirà i panni della giovane Linlin. Hua Pi… inizierà a breve il consueto giro dei festival nazionali e internazionali: nel  mentre, ha già partecipato come unico esponente horror tricolore all’International Movie Trailer Festival di San Francisco.

Sinossi ufficiale: dalle profondità del passato ritorna un male antico. Da Hong Kong, Hei Chen, demiurgo ossessionato dalla magia nera cinese, invia al fratello Pai, proprietario di un grande magazzino in Italia, a Milano, una cassa contenente vari oggetti e un misterioso quadro di una donna cinese, affascinante quanto letale. Da esso si sprigiona una forza magnetica e sinistra. La giovane Linlin, nipote dello zio Pai Chen aprirà ciò che doveva rimanere chiuso, liberando nel mondo la forza oscura della Hua Pi, la donna-volpe, scatenando il suo potere. Sarà ovunque. Camminerà tra noi in cerca di nuove anime. Invisibile. Ciò che era sepolto da migliaia di anni è resuscitato. Solo Linlin avrà il coraggio di affrontare la minaccia.

[nggallery id=194]

About Andrea Avvenengo
E’ nato nel terrore spiando Twin Peaks alla TV. Il tempo ha messo in fila passioni su passioni, raffinando (o imbarbarendo?) i gusti, ma senza mai scalfire la capacità del cinema fantastico di scaraventarmi indietro nel tempo, la mani davanti agli occhi, terrorizzato e fottutamente felice.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli:

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Horror Community

Focus on

Categorie degli articoli

ebook gratis


    Ai lettori di Horror.it, regaliamo una ghost story inedita di Andrea G. Colombo. Buona lettura!
  • RSS
  • Twitter
  • Facebook
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: